ECOySOL 2008

Settimana di promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero tra Venezuela e Europa a sostegno dei paradigmi cooperativi per il XXI secolo
  • ECOySOL 2008
  • 2008-02-18T10:30:00+01:00
  • 2008-02-23T21:00:00+01:00
  • Settimana di promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero tra Venezuela e Europa a sostegno dei paradigmi cooperativi per il XXI secolo
  • Cosa Tavola rotonda Convegno
  • Quando 18/02/2008 alle 09:30 al 23/02/2008 alle 20:00 (CET / UTC100)
  • Dove Roma
  • Nome del contatto Francesca Bria
  • Web Visita il sito web esterno
  • Aggiungi un evento al calendario iCal

Si tiene a Roma, in diverse sedi nella settimana dal 18 al 23 febbraio la serie di iniziative ECO y Sol 2008 - Settimana di promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero tra Venezuela e Europa a sostegno dei paradigmi cooperativi per il XXI secolo.

di seguito link e programma degli eventi:

E' necessario iscriversi (qui si trovano le forms)

Organizzato da (ogni evento ha un suo specifico co-organizzatore):

  • Commissione Europea, DG Società dell’Informazione [Eventi A,B,C,D,G]
  • CNTI Centro Nazionale di Tecnologie dell’Informazione - Ministero del Potere Popolare per le Telecomunicazioni e l’Informatica [Eventi A,D,B,C,E,F,G]
  • CENDITEL Centro Nazionale di Sviluppo e Ricerca nelle Tecnologie Libere - Ministero del Potere Popolare per la Scienza e la Tecnologia [Eventi A,D,B,C,E,F,G]
  • CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche (Sede Centrale, Dpt. Affari Internazionali) [Eventi A,B,C,D,E]
  • CVG Corporazione Venezuelana di Guayana [Eventi A,D,B,C,E,F,G]
  • Ambasciata del Venezuela in Italia [Eventi A,B,C,D,E,F]
  • Agenzia Nazionale per l'Attrazione d'Investimenti e lo Sviluppo d'Impresa (Ministero dello Sviluppo Economico) [Eventi D, E]
  • Incubatore Open Source del Comune di Roma [Eventi C, F]
  • Collettivo Libero Sapere [Eventi A,B,C,D,E,F]
  • Associazione “il Secolo della Rete – For a free Knowledge Society” [Eventi C,D,F]
  • SOLVE Associazione Civile Software Libero Venezuela [Eventi B,C,D,F,G]
  • Net-Left [Evento F]

18/2 AM [Evento A] - (evento riservato ai partecipanti registrati)

Promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero a sostengo dei paradigmi economici cooperativi del XXI secolo tra Venezuela e Unione Europea. Ricerca, progetti ed esperienze di Ecosistema e Open Source del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) - Consiglio Nazionale delle Ricerche - P.za Aldo Moro

18/2 10:00 – 13:00 - Intervento di Saluto e presentazione dipartimento ICT: Fosca Giannotti. Presentazione degli obiettivi dell’incontro, storia:

  • Ecosistemi digitali in CE Nachira (Commissione Europea – DG-INFSO)
  • Strategia di migrazione del Venezuela verso il Software Libero: - CNTI Centro Nazionale di Tecnologie dell’Informazione (Carlos Figueira, Presidente)
  • Le nuove istituzioni: CENDITEL Centro Nazionale di Sviluppo e Ricerca nelle Tecnologie Libere (José Aguilar, Presidente)
  • CVG: Corporazione Venezuelana di Guayana (Gerson Contreras, Responsabile generale dell’Informatica e della Telematica) - Presentazione delle esperienze di Applicazioni di soluzioni Open nel CNR
  • CNR, Ufficio S.I. , Amministrazione Centrale - Applicazioni di soluzioni Open Source all’interno dei Sistemi Informativi del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Maurizio Lancia, dir. S.i. CNR, Luigi Puccinelli) - Presentazione delle esperienze di ricerca realizzate in Open Source
  • ISTC-CNR - FTrade: An agent-based simulation framework for financial markets. Ceccono Federico
  • ICAR-CNR - OpenKnowTech: Laboratory for Integration, management and distribution of data, processes and knowledge, Carlo Mastroianni
  • IASI-CNR (LEKS, Lab for Enterprise Knowledge and Systems) - SemBES – an OSS suite for a Semantic Business EcoSystem, Michele Missikoff
  • ISTI-CNR - Quimby: Open Source civic participation platform, Vittorio Miori
  • ISTI-CNR - Web services interoperability framework for Domotics, Massimo Aliberti

Il modulo di registrazione è disponibile http://www.ecoysol.org.

18/2 PM, 19/2 20/2 AM - [Eventi B and G] (evento riservato ai partecipanti registrati):

Promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero a sostengo dei paradigmi economici cooperativi del XXI secolo tra Venezuela e Unione Europea. Gruppi di lavoro per la Cooperazione relativa agli Ecosistemi Digitali. Trasferimento di tecnologia e formazione.

Consiglio Nazionale delle Ricerche - P.za Aldo Moro

18/2 – 14:30 – 18:001 [Event B1]

Introduzione alla tecnologia dell’Ecosistema Digitale. Introduzione alla situazione attuale, utilizzo di servizi e componenti (es. Negoziati, transazioni, etc.) e introduzione al BML.

19/2 – 11:00-12:00 - 14:00-18:15 - [Event G]

Quarta riunione dei Progetti Europei di R&D del Cluster “Digital Business Ecosystems” (programma nella pagina seguente)

20/2 – 9:00 – 13:002 - [Event B3]

Welcome (CNR). Utilizzo delle applicazioni (turismo, logistica, FLOSS software), utilizzo degli ecosistemi regionali e strategie regionali e strategie di diffusione: Región Aragón, Regione Trentino Alto Adige; Red REDEN, Riunioni con alcuni progetti del gruppo di progetti ED: ONE, SEAMLESS, EFFORT, PEARDROP, REDEN

T6 - Via Genova, 30

19/2 – 9:15 – 18:003 - [Event B2]

Incontri con il progetto OPAALS, introduzione al concetto di Ecosistema Digitale. Uso del linguaggio BML (Business Modelling Languages) e strumenti di sostegno, Introduzione al BML e strumenti di edizione, introduzione al SBVR. Sviluppo dell’utilizzo e componenti relativi alla domanda/offerta di Software, servizi e componente FLOSS nonché sviluppatori FLOSS.

Il modulo di registrazione è disponibile http://www.ecoysol.org

19/2 PM - Evento Parallelo4 - Parallel Independent Event [Event G] (reserved to EC projects of the Digital Ecosystem Cluster)

4rt Cluster Meeting of the EC IST R&D projects on Digital Business Ecosystems

Consiglio Nazionale delle Ricerche - P.zza Aldo Moro

11:00 – 12:00 Bilateral meetings

Lunch Break

14.10 DE Open Knowledge Space update (by OPAALS+other DE projects involved, 15 mn + 5 mn questions)
14.30 DE Uptake facilitation (by EFFORT and PEARDRO, each 10 mn + 5 mn questions)
15.00 DE Regional Uptake perspectives (REDEN network, 10 mn + 5 mn questions)
15.15 DE Pilots micro-economic assessment (REDEN network, 10 mn + 5 mn questions)
15.30 DE macro-economic impacts appraisal (OPAALS network, 10 mn + 5 mn questions)
15.45 DE sector reporting/output and outcome indicators (EC, 10 mn + 5 mn questions)

16.00 Coffee break

16.20 DE legal issues update (Lektor, 10 mn)
16.30 DE horizontal services update (CONTRACT, ONE, each 10 mn + 5 mn questions)
17.00 DE vertical services update (SEAMLESS, E-NVISION, VISP, TOOL-EAST, each 10 mn + 5 mn questions - longer presentations can be foreseen on demand)
18.00 Future cluster actions and conclusions (EC, 10 mn)

20/2 PM - [Evento C] (evento riservato ai partecipanti registrati)

Settimana di promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero a sostegno dei paradigmi cooperativi per il XXI secolo tra Venezuela e Europa. Incubatori e reti produttive: Esperienze/difficoltà.

Agenzia Nazionale per l'Attrazione d'Investimenti e lo Sviluppo d'Impresa - Via Calabria, 46 – Roma

15:00 – 18:00 - Accoglienza: Dr. Falavolti (A.D. Innovazione Italia)

Tavola rotonda e dibattito. Modelli economici di cooperazione a sostegno delle reti dinamiche e cluster distributivi di piccoli produttori

Descrizione:

La tavola rotonda ha coma obiettivo la promozione del dibattito sui modelli di cooperazione economica a sostegno delle reti dinamiche dei piccoli produttori. Il dibattito sarà incentrato sulle modalità con cui tali modelli possono ottimizzare le relazioni produttive e il commercio incidendo sullo sviluppo locale e regionale.

Partecipanti:

  • Flavio Bonfatti Paola Monari (Univ.Modena, proj.SEAMLESS)
  • Giuseppe Cardoni (Umbria Innovazione, proy.EFFORT)
  • Patrick SULLIVAN (CMI, Proj. PEARDROP)
  • Takis Damakopoulos (EIIR)
  • Davide Gorini (Incubatore Lazio)
  • Lorena Rivera Leon (OPAALS, DEN4DEK)

il modulo di registrazione è disponibile http://www.ecoysol.org

21/2 - [Evento D] (evento riservato ai partecipanti registrati):

Settimana di promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero a sostegno dei paradigmi cooperativi per il XXI secolo tra Venezuela e Europa.

Camera dei Deputati, Sala del Cenacolo, Vicolo Valdina

Parte I

8:30 – 9:00 Accredito

9:15-10:15 Presentazione degli obbiettivi della settimana di incontri

  • Apertura: Roberto Galtieri (Libero Sapere)

Introduzione

  • On. Umberto Guidoni, (Parlamento Europeo, Commissione ITRE Information Tecnology Research Energy)
  • Ministero del Potere Popolare per le Telecomunicazioni e l’Informatica - CNTI Centro Nazionale di Tecnologie dell’Informazione (Carlos Figueira, Presidente)
  • Ministero del Potere Popolare per la Scienza e la Tecnologia - CENDITEL Centro Nazionale di Sviluppo e Ricerca nelle Tecnologie Libere (José Aguilar, Presidente)
  • CVG Corporazione Venezuelana di Guayana (Gerson Contreras, Responsabile generale dell’Informatica e della Telematica)
  • Rappresentante Ministero della Solidarietà Sociale

10:15 - 11:00 ‘Il cammino del Venezuela verso il Software Libero’

  • Apertura: Francesca Bria (Libero Sapere)
  • Strategia di Migrazione del Venezuela verso il Software Libero: CNTI
  • Le nuove istituzioni: CENDITEL

11:00 – 11:15 Pausa caffé

11:15 – 12:15 Progetti ed esperienze degli Ecosistemi in Europa

Apertura: Francesco Nachira (Commissione Europea / Libero Sapere)

  • L’iniziativa dell’Ecosistema Digitale: DEN4DEK Thematic Netwok Project, REDEN regioni per il Digital Ecosystem Network, esperienza pilota in Aragón (Rete delle regioni per gli Ecosistemi Digitali (Lorena Rivera León)
  • Esperienze Pilota nel Lazio (IT) (Marco Noccioli, Regione Lazio)
  • Esperienze in Emilia-Romagna e Progetto “Broker della Logistica” in Emilia-Romagna (Flavio Bonfatti)

^ il modulo di registrazione è disponibile http://www.ecoysol.org
* in attesa di conferma

Parte II

Progetti ed esperienze degli Ecosistemi e Software Libero

13:30 Accoglienza: On. Pietro Folena, pres. Commissione Cultura della Camera dei Deputati

13:45 – 16:00 - Progetti ed esperienze nel software ‘Open Source’ in Europa e Venezuela

  • Apertura: Marco Ciurcina, Comitato Organizzatore
  • Software Libero in Venezuela. Una prospettiva a partire dalla visione comunitaria (Hector Colina, SOLVE-CONSL)
  • Conoscenza Free/Libera in Extremadura. (Luis Millán Vázquez de Miguel, Executive President FUNDECYT)
  • Presentazione dell’Osservatorio ‘Open Source’ del “Centro Nazionale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione” – Commissione CNIPA (Vittorio Pagani*)
  • Progetto UE MICHAEL / MICHAELplus ‘Open Source’ per i beni culturali (Antonella Fresa)
  • Omegabox: un innovativo media center open source pensato per essere alla portata di tutti (Davide Ferri, CSP Innovazione nelle ICT)
  • Framework per la Salute Electtronica: MDA y Tools Opensource (Stefano Lotti, Agenzia Nazionale per l’Attrazione degli Investimenti e lo Sviluppo di Impresa)
  • Esperienze degli Incubatori di Software Libre (Davide Gorini)
  • Master per la Gestione del Software ‘Open Source’ (Flavia Marzano, Università di Pisa)

16:00 – 16:30 Coffee Break

16:30-18:30 Dibattito – Requisiti e Sviluppo Concettuale

Epistemologia della scienza e del sistema sociale, connessione strutturale con gli Ecosistemi Digitali ed economici

  • Coordinatore: On. Umberto Guidoni (Parlamento europeo)
  • Prof. Marcello Cini
  • Prof. Raùl Espejo
  • Prof. Carlos Figueira
  • Dr. Jose Lisandro Aguilar Castro
  • 18:30 Conclusioni: Roberto Galtieri (Libero Sapere)

* in attesa di conferma

22/2 [Evento E] - Incubadori e reti produttive: Esperienze/difficoltà

Settimana di promozione scientifica e tecnologica per lo sviluppo dell’Ecosistema Digitale e del Software Libero a sostegno dei paradigmi cooperativi per il XXI secolo tra Venezuela e Europa

Visite e Riunioni

9:30 – 12:30 - Incubatore OSS – Comune di Roma - Via di Scorticabove 77

Visita all’Incubatore del “Comune di Roma per la formazione dello sviluppo e applicazioni di Software Libre

Partecipano:

  • Fabio Baglioni, Direttore V.U.O Autopromozione Sociale
  • Mirilla Di Giovine, Direttrice Dipartimento XIX, Politicas para el Desarrollo y las Periferias
  • Pomponi, Assessore alle Politiche di sviluppo locale, Inclusione sociale y Lavoro

13:00 – 14:00 - Città dell’altra economia - Visita alla “Città dell’altra economia”

Incontro con I produttori delle cooperative di produttori biologici e del commercio equo e solidale

14:00 – 15:00 - (evento riservato alla Regione Lazio e alla Delegazione Venezuelana)

Regione Lazio - Via R. Raimondi Garibaldi, 7

Visita alla Regione Lazio

Ecosistemi Digitali, Politiche di Sviluppo Regionale y Cooperazione Internazionale nel Lazio

Incontro con l’ Assessore al Bilancio della Regione Lazio, Luigi Nieri

Evento Independente

22 PM [Evento F]


I paradigmi economici cooperativi per il XXI secolo. La rivoluzione bolivariana verso i saperi e il software libero.

Dibattito con i responsabili scientífici dei partiti e associazioni

Fondazione Lelio e Lisli Basso
Via Della Dogana Vecchia, 5
16:00 – 19:30

Prima Parte

Il processo Venezuelano e le trasformazioni politiche nel Sudamerica del XXI secolo

Chairman: Anubi Lussurgiu Davossa, giornalista (Liberazione)

Ne discutono:

  • Rafael Lacava, Ambasciatore del Venezuela in Italia
  • Josè Aguilar, Presidente CENDITEL - Ministerio del Poder Popolare para la Sciencia y Tecnologia
  • Carlos Figueira, Presidente CNTI - Ministerio del Poder Popular para la Telecomunicacion y la Informatica

Seconda Parte

La concezione della scienza in un paese socialista, la strategia di migrazione verso il software libero e la partecipazione dei Movimenti. Tavola Rotonda: Presentazione con domande e proposte delle organizzazioni presenti sulle politiche dell'innovazione sociale, politica e tecnologica

Partecipano:

  • Josè Aguilar
  • CENDITEL - Carlos Figueira
  • CNTI - Hector Colina
  • SOLVE - Associazione Free Software Venezuela
  • ISDR, Il Secolo della Rete – Giovanna Sissa*
  • Antonella Pizzaleo
  • Vincenzo Vita*
  • Libero Sapere – Francesca Bria
  • Marco Ciurcina
  • Francesco Nachira
  • Net-left – Sergio Bellucci
  • Free Hardware Foundation - Matilde Ferraro*
  • Una Rete - Flavia Marzano
  • PLIO – R. Galoppini
  • ASSOLI - Paolo Didonè
  • IGF – Fiorello Cortiana*

* in attesa di conferma

Informazioni sui Promotori

CNTI - Centro Nazionale di Tecnologie dell’Informazione (Ministero del Potere Popolare per le Telecomunicazioni e l’Informatica) - Il CNTI è un’istituzione legata al Ministero del Potere Popolare per le Telecomunicazioni e l’Informatica che ha come ragion d’essere il potenziamento degli sforzi che in materia informatica vengono sviluppati nel Governo e nelle comunità organizzate, al fine di contribuire all’efficienza dello Stato, così come dare impulso allo sviluppo e al consolidamento della capacità nazionale del settore delle Tecnologie dell’Informazione.

CENDITEL Il Centro Nazionale di Sviluppo e Ricerca nelle Tecnologie Libere (Ministero del Potere Popolare per la Scienza e la Tecnologia), nasce come un’iniziativa per dare impulso ai processi necessari che permettano il passaggio ad un reale ruolo della scienza, della tecnologia e dell’innovazione per raggiungere lo sviluppo economico, sociale e politico della nazione.

CENDITEL vuole, inoltre, costituirsi come uno spazio orientato a promuovere la riflessione, la ricerca, lo sviluppo e l’appropriazione delle Tecnologie Libere pertinenti, in accordo con la società democratica, partecipativa e protagonista, come enunciato nella Costituzione della Repubblica Bolivariana del Venezuela, in ogni ambito del sapere e dell’innovazione tecnologica. Grazie all’attività di questo centro si creeranno reti di lavoro a livello regionale, nazionale ed internazionale, integrate da attori del settore scientifico e tecnologico, che coadiuvino nell’esecuzione dei progetti pianificati; costituendo, in questo modo, i meccanismi necessari per assicurare la gestione e il trasferimento della conoscenza. Tra tali attori possono essere citati, tra gli altri, i centri, i gruppi ed i laboratori di ricerca, imprese pubbliche e private, Pmi, imprenditori.

  • CNR: Consiglio Nazionale delle Ricerche*
  • CNIPA: Centro Nazionale per l’Informatica nella pubblica Amministrazione*
  • LIBERO SAPERE: Collettivo di italiani che vivono in Europa, nato al fine di garantire la libertà e la condivisione del bene comune “conoscenza”
  • SOLVE

Comitato organizzatore: ecoysol08@skynet.be - Francesca Bria, Marco Ciurcina, Hector Colina, Roberto Galtieri, Silvia Meo, Francesco Nachira, Lorena Rivera Leon